schermata della piattaforma b2b

Web app per la movimentazione dei veicoli

Una soluzione richiesta da un nostro cliente che opera nel settore automotive B2B. L’azienda era alla ricerca di un partner tecnologico che la sostenesse nello sviluppo della piattaforma su cui si basa il servizio di Pick Up e Delivery offerto alle aziende del mondo automotive. In Dev4Side abbiamo raccolto la sfida e abbiamo sviluppato una web app all’interno della quale i partner possono creare delle richieste di movimentazione delle vetture e i driver dell’azienda possono prenotarsi per portarle a termine.

L’applicazione è destinata a tre tipi di utenti, ognuno con la possibilità di eseguire azioni differenti:

amministratori della piattafomra b2b

Amministratori

Dipendenti dell'azienda, che monitorano e gestiscono l’intero servizio

partner della piattaforma b2b

Partner

Le aziende che usufruiscono del servizio, che creano le richieste e calcolano i preventivi

driver della piattaforma b2b

Driver

Coloro che erogano il servizio, che accettano le richieste e compilano i verbali del servizio offerto

schermata della piattaforma b2b

Monitorazione delle richieste di servizio

Dalla Homepage della piattaforma è possibile avere accesso a una serie di informazioni riguardo alle richieste di servizio.

Gli amministratori hanno dunque accesso a una tabella dalla quale vedere tutte le richieste registrate all’interno della web app e monitorare la situazione generale. Da questa tabella è possibile verificare lo stato della richiesta, le informazioni del partner e del cliente finale e i dati del driver che ha preso in carico il servizio.

schermata della piattaforma b2b

Visualizzazione di informazioni dettagliate

È poi possibile accedere ai dettagli della richiesta per ottenere informazioni aggiuntive tra cui gli indirizzi di pick up e delivery e il guadagno del driver incaricato. Sempre da questa schermata è possibile modificare o cancellare una richiesta e visualizzare i verbali compilati a seguito dell’erogazione del servizio.

Gli amministratori hanno infine la possibilità di inviare nuovamente la mail di notifica ai driver nel caso in cui la richiesta non sia stata ancora assegnata a nessuno e di scaricare un documento Excel che riepiloga le informazioni in maniera più dettagliata per poter procedere con la verifica dei dati e il pagamento dei driver.

schermata della piattaforma b2b

Gestione dei dati personali

Dal menù di navigazione, gli amministratori aziendali hanno la possibilità di accedere alle sezioni Anagrafica Driver, Anagrafica Partner e Sedi Partner.

Dalla sezione Anagrafica Driver è possibile visualizzare i dati anagrafici di tutti i driver registrati sulla piattaforma, registrare un nuovo driver, modificare le informazioni personali dei driver ed eliminare gli account.

schermata della piattaforma b2b

Gestione dei dati e delle sedi dei partner

Dalla sezione Anagrafica Partner è possibile visualizzare i dati dei partner aziendali, registrare un nuovo partner e determinare una serie di coefficienti che influiscono sul costo del servizio al partner e sul guadagno del driver che accetta la richiesta di movimentazione.

Infine, dalla sezione Sedi Partner è possibile registrare delle nuove sedi per ogni partner in modo da modificare la provincia di ubicazione e i coefficienti che influiscono sui costi e da aggiungere informazioni aggiuntive riguardo ai referenti aziendali. In questo modo, l’applicazione potrà calcolare automaticamente e nel modo corretto il guadagno del driver sulla base della sede aziendale inserita nella richiesta.

Vuoi sviluppare una piattaforma per la tua attività?

A Dev4Side possiamo aiutarti sviluppando soluzioni creative e personalizzate per rispondere ai tuoi bisogni!

schermata della piattaforma b2b

Calcolo automatico dei preventivi

Per rispondere al bisogno dei partner aziendali di essere a conoscenza del prezzo del servizio è stato poi necessario implementare una funzione aggiuntiva loro dedicata.

Attraverso la sezione Calcola il Preventivo, infatti, il partner può calcolare il costo del servizio inserendo all’interno di un form una serie di informazioni relative alla richiesta come la sede di riferimento, il tipo di servizio richiesto, la data e l’ora del servizio e gli indirizzi di partenza e di arrivo. In questo modo, la web app è in grado di calcolare automaticamente, sulla base di costi fissi e variabili e delle informazioni geografiche, il prezzo finale del servizio.

schermata della piattaforma b2b

Creazione di nuove richieste di servizio

Dalla piattaforma è infine possibile, sia per l’amministratore che per il partner, inserire delle nuove richieste di movimentazione dei veicoli utilizzando l’apposito pulsante “Aggiungi Prenotazione”.

Creare una nuova richiesta è semplice e intuitivo; è solamente necessario scegliere il tipo di servizio richiesto e compilare i campi obbligatori del form che si apre.

schermata della piattaforma b2b

Presa in carico della prenotazione di servizio

Pubblicando la richiesta sulla piattaforma, questa entra nello stato “In assegnazione” e parte un flusso automatico che invia una notifica mail a tutti i driver idonei, identificati sulla base della provincia in cui risiedono e della provincia nella quale si trova il partner che ha effettuato la richiesta.

Dalla mail, i driver hanno la possibilità di verificare immediatamente le informazioni della richiesta per decidere se accettarla o meno. Nel caso in cui decidano di prendere in carico il servizio di movimentazione del veicolo, cliccano sul link inserito nella mail e accedono alla piattaforma dalla quale possono accettare la richiesta. Viene quindi innescato un secondo flusso che modifica lo stato della richiesta da “In assegnazione” a “Organizzata” e che invia una mail di notifica a tutti gli attori coinvolti.

schermata della piattaforma b2b

Creazione dei verbali da parte del driver incaricato

Dopo aver erogato il servizio, il driver compila due verbali caricando sulla piattaforma tutte le informazioni e le foto in alta qualità richieste del veicolo.

Il caricamento dei verbali dà il via a un ultimo flusso che modifica lo stato della richiesta in “Erogato” e che invia una mail al cliente finale per informarlo della compilazione e dei danni che sono stati rilevati sul veicolo.

architettura della piattaforma b2b

Architettura della piattaforma B2B

La piattaforma che abbiamo sviluppato è hostata su Microsoft Azure ed è stata sviluppata utilizzando le seguenti tecnologie:

  • Framework ASP.NET per lo sviluppo dell’applicazione lato server
  • ASP.NET Razor per lo sviluppo dell’interfaccia UI
  • Azure SQL come database generale
  • Azure Blob Storage per la memorizzazione delle immagini

All’interno della piattaforma sono poi state utilizzate le Google Distance Matrix API e le Google Geocoding API, due servizi utili per calcolare la latitudine e la longitudine degli indirizzi, per calcolare la distanza del tragitto da percorrere e per il servizio di auto-completamento degli indirizzi della User Interface.

Infine, per l’invio delle mail di notifica è stato utilizzato SendGrid, una piattaforma di comunicazione per la posta elettronica transazionale in modo da poter inviare tutte le mail contemporaneamente e in modo organizzato senza nessun ritardo nell’invio.

Scopri gli altri progetti

Cookie Policy

Questo sito web memorizza i cookie sul tuo computer. Questi cookie vengono utilizzati per migliorare la tua esperienza sul sito web e fornirti servizi più personalizzati, sia su questo sito che attraverso altri media. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, consulta la nostra Cookie Policy.


Non salviamo le tue informazioni quando visiti il ​​nostro sito. Ma per soddisfare le tue preferenze, dobbiamo utilizzare solo un piccolo cookie in modo che non ti venga richiesto di accettare i nostri cookie.

Back to top